24 Dicembre 2020 La Vigilia

“Si chiama nostalgia, e serve a ricordarci che per fortuna, siamo anche fragili.”

“Cosa state facendo?” chiese Nino incuriosito.

“Costruiamo un carretto per te, ” disse l’orsetto lavatore “per portare la posta di Natale.”

Entusiasta dell’idea, Nino si mise ad aiutarli.

Quando tutta la posta fu ammucchiata nel carretto,

gli animali augurarono a Nino buona fortuna.

“Grazi, cari amici!” disse Nino e si mise allegramente in cammino.

Il carretto correva sul prato che era una meraviglia.

“Riceveranno tutti la loro posta in tempo per Natale” pensò Nino contento.

Intanto, cominciò a nevicare…

Bernadette – NINO E LA POSTA DI NATALE – Nord-Sud Edizioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...