16 Dicembre 2021

“E’ arrivato il momento di raccontarti una storia.

Una lunga storia.

La mia storia.

Solo allora saprò cosa indossare, come prepararmi all’incontro.

e tu potrai essermi d’aiuto.”

“Quindi come avrai capito, ma chère, questo non è un appuntamento qualsiasi. Non posso vestirmi come se andassi in ufficio, né indossare un abito da sera. Sto per incontrare tuo fratello per la prima volta dopo quarantaquattro anni. Voglio avere un aspetto gradevole, ma non artificioso; voglio che lui veda oltre la mia maschera.”

“…Oggi mi sento altrettanto nuda ed esposta; non voglio nascondere nulla. Questa volta mi presenterò da lui indifesa, senza la mia armatura – niente trucco, niente bugie. Indosserò qualcosa di semplice, un tailleur blu e una camicetta avorio.

Soltanto io e lui, da soli.”

Georgia Kaufmann - LA SARTA DI PARIGI - Mondadori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...